Close
back to top
Image Alt

E-Commerce

e-commerceL’E-commerce, indica l’acquisto di beni e servizi attraverso il World Wide Web, tramite un negozio online.

Si basa sul ricorso a server sicuri, caratterizzati dall’indirizzo https, un apposito protocollo che crittografa i dati sensibili dei clienti contenuti nell’ordine di acquisto allo scopo di tutelare il consumatore.

Offre servizi di pagamento in linea, come le autorizzazioni per il pagamento con carta di credito, oppure gli acquisti tramite il canale PayPal.

Un mondo in evoluzione

Ogni giorno nascono nuovi negozi di commercio elettronico. Comprare on-line da PC, e specialmente da cellulare, sta diventando la modalità di acquisto abituale di molti utenti, indipendentemente dal tipo di prodotto.

Per questo i negozi di e-commerce devono offrire un catalogo di prodotti all’altezza delle aspettative dei compratori, accertandosi di:

  • Indicare tutte le informazioni sull’articolo.
  • Illustrare il prodotto con foto o immagini (o, meglio ancora, video).
  • Includere pulsanti social per facilitare la condivisione.
  • Offrire possibilità di cross-selling o indicare prodotti complementari.

Un buon catalogo di prodotti è un requisito essenziale per qualsiasi negozio on-line che si rispetti. Eppure non tutti gli store se ne rendono conto e si ritrovano con un catalogo telegrafico, con poche funzionalità e scarse informazioni per i clienti potenziali.

Che cos’è un catalogo di prodotti?

Il catalogo prodotti è un documento nel quale sono organizzati tutti i prodotti o servizi di un’azienda per facilitarne la consultazione da parte degli utenti. È il cuore pulsante delle attività commerciali che operano su Internet.

A differenza dei cataloghi cartacei tradizionali, la versione digitale può includere una varietà più ampia di informazioni: immagini dettagliate, descrizioni più estese, prezzi e articoli complementari, per citarne solo alcune.

Un’altra specificità e un grande vantaggio dei cataloghi digitali è la possibilità di aggiornare i contenuti in modo costante. Questo garantisce che il sito sia sempre ottimizzato e che il marketplace mostri le scorte effettive del negozio.

I fattori chiave del successo nell’e-commerce

Per realizzare un’attività di commercio elettronico economicamente di successo bisogna tener conto dei seguenti fattori:

  • divertimento e soddisfazione personale nell’acquisto
  • sicurezza e fiducia ispirata;
  • utilità percepita dal cliente;
  • influenza dei social network;
  • piena disponibilità di Internet e della tecnologia;
  • competenza dei navigatori;
  • facilità d’uso del sito;
  • esperienza nell’acquisto online.

Il mio pensiero

Personalmente consiglio la realizzazione di un sito di e-commerce a qualsiasi attività che abbia dei prodotti da vendere, non importa quanti.

E’ un’attività che comporta pochissimi rischi, a mio avviso. I costi di gestione sono limitati.

La merce, nel caso di e-commerce business to customer, esce dai Vostri magazzino con una certezza del pagamento, sia che esso avvenda con bonifico anticipato, o con carta di credito o sistema pay-pal.

Approfondimenti