Blu

Il blu è il colore più universalmente attraente sullo spettro  a causa dei suoi tratti non polarizzanti.

È calmante, rilassante e dà la sensazione rilassante di pace, ma anche l’impressione di autorità.

Tuttavia, il blu può trasmettere fragilità, depressione, impersonalità e persino freddezza.

Troppo blu può essere un soppressore dell’appetito e della melatonina.

Tutto sommato, il blu è un colore versatile che può adattarsi alla maggior parte delle situazioni se combinato con i colori giusti.

Emozioni

  • Fiducia
  • Responsabilità
  • Lealtà
  • Autorità

Effetti

  • Calma
  • Rilassa
  • Crea ordine
  • Migliora la cognizione

Positività

  • Onestà
  • Impegno
  • Serenità
  • Pace

Negatività

  • Fragilità
  • Depressione
  • Conservatorismo
  • Prevedibilità

Significato del colore blu nelle diverse culture

Come leggerai qui di seguito, il blu ha una vasta gamma di significati in diverse culture.

  •  Nella cultura cinese, i colori sono associati, tra gli altri, ai cinque elementi primari, alle direzioni e alle quattro stagioni. I cinesi associano il blu al legno, all’oriente e alla primavera.

  • Il blu, il blu-verde e il verde sono considerati colori sacri in Iran, dove simboleggiano il paradiso.

  •  Nei paesi dell’America Latina, noti per l’elevata popolazione cattolica, il blu è un segno di speranza.

  • In Grecia, si crede che il colore blu allontani “il malocchio”. Coloro che credono in questa superstizione greca indossano una collana blu con ciondoli o un braccialetto blu per proteggersi.

  •  In India, i disegni del dio Krishna spesso lo raffigurano con la pelle blu.

  • In Nord America, il blu simboleggia fiducia e serenità, ma anche depressione e solitudine.

  •  In Ucraina, il colore blu può simboleggiare la guarigione.

  •  In Messico, il blu è il colore associato al lutto.

  • Nella cultura azteca, il blu simboleggiava il sacrificio.

Il Blu in pubblicità

Il Blu è il colore del silenzio, della calma e della tranquillità, mentre l’Azzurro e’ il colore del mare e del cielo.

E’ ampiamente usato in pubblicità dalla tonalità blu scuro al blu marino, in quanto come tale significa il classico, la tradizione.

L’Azzurro, invece, ha un aspetto di modernità e vivacità.

Infatti è il colore più importante nella percezione visiva di sicurezza e solidità. Riflette anche il significato di pulizia perchè il colore dell’acqua, quindi è immediato il suo riferimento al cielo e al mare.

L’Azzurro fa sentire calmo, rilassato, tranquillo, pacifico, saggio, leale e affidabile, mentre il Blu è associato alla perizia.

Da solo o associato al bianco è stato molto utilizzato per i marchi di prodotti collegati alla finanza, all’attività bancaria o ai trasporti.

E’ una scelta di colore ideale per le agenzie di viaggio, compagnie aeree, piscine, studi medici, farmacie, fornitori medici, motel, psicologi e centri di perdita di peso.

Potete usare l’Azzurro per promuovere invece i i prodotti ed i servizi relativi alla pulizia, all’aria ed al cielo (linee aeree, aeroporti, condizionatori d’aria), all’acqua ed al mare (viaggi, acqua minerale) e all’high-tech.

Si consiglia per:

Agenzie di Viaggio, Compagnie Aeree, Finanza, Fitness, Acque Minerali, Condizionatori d’aria.

E’ neutro per:

Si sconsiglia per:

Prodotti Alimentari, Automobili.

Blu - Alberta Colombo - Grafica e web design

Il Blu  in cromoterapia

E’ il colore dell’acqua e del cielo è associato all’infinito, alla serenita’ emotiva, al rilassamento, secondo alcune tradizioni il Blu è il colore della “sapienza divina”.

E’associato alla riflessione, alla meditazione, all’introversione, mentre l’Azzurro indica spensieratezza ed estroversione.

Secondo alcune ricerche il Blu è il colore preferito dalle persone con problemi di eccesso di cibo o di abuso di sostanze che creano dipendenza.

Il Blu è sedativo del sistema nervoso, riduce la frequenza cardiaca e respiratoria, è rilassante.

Ha un’azione antisettica analgesica, antinfiammatoria.

E’ utile in caso di:
febbre e infiammazioni in genere, afte, ascessi, congiuntivite, coliche intestinali, dolori mestruali, varici, ansia, irritabilita’ , tensione e nervosismo.

Controindicazioni:
è controindicato in caso di ipotensione e depressione.

 

 

Colori Freddi