Arancione

Allegro e ottimista, l’arancione è energico, spontaneo e dinamico.

È un colore che risuona con i giovani, ma può anche essere arrogante e orgoglioso.

Ci stimola, mentalmente e fisicamente. Tuttavia, può essere superficiale, insincero ed esibizionista.

Allo stesso tempo, l’arancione attira l’attenzione senza essere troppo aggressiva e ti trasmette le trasformazioni.

Essendo un colore dalla mentalità aperta e amante del rischio che cambia con le stagioni, l’arancione è edificante, offre resistenza emotiva e motivazioni accese in tempi bui.

Arancione - Alberta Colombo - Grafica e web design

Emozioni

  • Ottimismo
  • Emozione
  • Avventura
  • Creatività

Effetti

  • Ispira
  • Migliora la creatività
  • Stimola
  • Eleva

Positività

  • Positività
  • creatività
  • Calore
  • Spontaneità

Negatività

  • Insincerità
  • Esibizionismo
  • Impazienza

Significato del colore arancione nelle diverse culture

In questo articolo parlerò del significato psicologico del colore arancione e della sua influenza fisica su di noi. Nella psicologia del colore, diverse tonalità e sfumature hanno effetti distinti su di noi – questo è un dato di fatto. Ovviamente, questo dipende anche dai colori circostanti, l’intera immagine se volete. Tuttavia, la simbologia del colore è qualcosa di unico per ogni società/persona, che può cambiare in base alle esperienze personali. Pensando a ciò, delineerò di seguito i significati dell’arancione in alcune altre culture.
  • Nei Paesi Bassi, l’arancione è il colore nazionale. Rappresenta la famiglia reale olandese.
  • In Ucraina, il colore arancione significa forza e coraggio.
  • Nell’Induismo, l’arancione zafferano è il colore più sacro, che rappresenta il fuoco e la purezza.
  • In Cina e Giappone, l’arancione simboleggia la felicità, l’amore, la buona salute e il coraggio.
  • Nel Regno Unito, l’arancione è spesso usato nei movimenti politici e sociali. È il colore del Partito Liberale.
  • Negli Stati Uniti, il colore arancione viene utilizzato nelle uniformi delle carceri.

L’arancione in pubblicità

Arancione - Alberta Colombo - Grafica e web design

L’Arancione combina l’energia del rosso e la felicità del giallo. Infatti è associato con la gioia, la luce del sole, e ai tropici.

In aggiunta a questo rappresenta l’entusiasmo, fascino, felicità, creatività, determinazione, attrazione, successo, incoraggiamento e stimolo.

Infatti all’occhio umano, l’Arancione e’ un colore molto caldo, quindi dà sensazione di calore.

Inoltre ha una visibilità molto alta, si può usare per catturare l’attenzione ed evidenziare gli elementi più importanti del tuo disegno.

E’  molto efficace per la promozione di prodotti alimentari e dei giocattoli.

Il Arancione corrisponde a desiderio, a passione sessuale, a piacere, alla sete per azione.

Si consiglia per:

Prodotti Alimentari, Agricoltura, Prodotti per la famiglia,Tecnologia, Salute.

E’ neutro per:

Si sconsiglia per:

Abbigliamento, Aerotrasporti, Automobili, Energia, Finanza.

L’arancione in cromoterapia

L’Arancione è il colore dell’allegria, del benessere, della gioia, ma anche della saggezza.

La tradizione orientale collega l’Arancione alla devozione religiosa. Nella cultura giapponese e cinese è associato all’amore e alla felicità. Nella Cabbala ebraica significa splendore.

L’Arancione ha azione energetica, ma non eccitante come il rosso. Stimola l’appetito, aiuta a rimettere in circolo l’energia bloccata ed elimina la sonnolenza mattutina.

In aggiunta a questo è utile in caso di tendenza alla procrastinazione, insoddisfazione, paura, pessimismo. Favorisce la comprensione profonda delle cose e sviluppa saggezza.

Si puo’ utilizzare l’arancione in caso di:

smagliature, rughe, crampi, anemia, asma, aterosclerosi, depressione, esaurimento nervoso, psicosi, malumore, claustrofobia.

Controindicazioni:

L’Arancione andrebbe usato con moderazione da chi soffre di disturbi del comportamento alimentare in quanto stimola l’appetito e da chi è tossicodipendente.

Cromoterapia - Alberta Colombo - Grafica e web design

Colori Caldi